Politiche per la Famiglia

Di seguito l’elenco dei punti che la LISTA CIVICA APERTAMENTE intende realizzare per venire incontro alle esigenze e alle richieste dei nuclei famigliari di Botrugno:

  • Coinvolgere le famiglie, in particolare nelle forme associate e auto-organizzate, e nei procedimenti amministrativi che le coinvolgono, attraverso la costituzione di unaConsulta Comunale della Famiglia, organismo che disporrà di un supporto organizzativo adeguato e attenzione da parte dell’Amministrazione.
  • Creare un Informa-famiglie(legato al servizio Informa-giovani), con riferimento allo SPORTELLO SOCIALE, di orientamento ai principali servizi, attività e progetti per le famiglie, con particolare attenzione per il sostegno alla formazione dei nuovi nuclei familiari.
  • Mettere a disposizione delle famiglie un Servizio di assistenza psicologica  in caso di patologie (dipendenze, disfunzioni alimentari) e percorsi di affiancamento a fronte di nuove problematiche legate all’utilizzo di mezzi di socializzazione sul web (stalking, bullismo, cyber-bullismo).
  • Predisporre adeguati Servizi per i disabili, in collaborazione con le associazioni di volontariato, le ASL e i soggetti interessati per eliminare le barriere sociali ed architettoniche che ostacolano l’inclusione sociale.
  • Promuovere la riscoperta del fondamentale ruolo educativo e sociale della famiglia e riproporre ai giovani l’importanza e il valore della scelta familiare, attraverso messaggi e interventi di diverso genere (progetti specifici, campagne, spot, interventi e concorsi nelle scuole, messaggi di augurio alle nuove famiglie, ecc.).

Torna alla pagina Sociale, Cultura e Sport

Shares

Shares